Clarinet è un progetto triennale finanziato dall'Unione Europea e gestito da 19 partners, autorità locali di confine e organizzazioni della società civile.

Il progetto si rivolge alle autorità di confine, di partenariato e non, e ai cittadini dei territori interessati.

L'obiettivo primario riguarda l'identificazione delle buone prassi da trasferire alle autorità locali, affinché possano diffondere tramite le loro campagne di comunicazione una narrazione positiva su migrazione e integrazione.

Alcuni risultati

  • Realizzazione del concorso "La migliore campagna di comunicazione pubblica sul contributo positivo della migrazione e dell'integrazione nell'UE realizzata da un'Autorità Locale", cui hanno partecipato 50 Autorità Locali.
  • Creazione materiale di formazione sulla narrazione positiva della migrazione per le autorità locali (in 8 lingue) ;
  • Implementazione di campagne di comunicazione pubblica da parte di autorità locali di confine con il supporto delle ONG con realizzazione di attività artistiche.
Grazie al sostegno di: