Al 174° posto su 187 secondo l'indice di sviluppo umano, l'Etiopia è uno degli stati più poveri al mondo: il declino della mortalità infantile è rimasto quasi invariato dal 1990 al 2015 e il tasso di mortalità materna è pari a 353 ogni 100.000 nascite.

Attraverso il suo progetto Amref Health Africa è impegnata in Etiopia nella promozione della salute sessuale e riproduttiva e della pianificazione familiare, prerequisiti indispensabili per ridurre la mortalità materna e infantile e combattere le patologie.

Il progetto si prefigge l’obiettivo di ottenere un aumento dell’accesso a servizi comprensivi per la salute riproduttiva nelle Zone di Gamogofa, Wolayta e Segen (Etiopia meridionale) dal 29% al 59% entro il 2020. Garantendo l’accesso a informazioni e servizi di qualità per la salute riproduttiva per le donne, il progetto (ASURE HEALTH) si concentra sulle fasce più vulnerabili e con la minore possibilità di accedere a servizi sanitari per la riproduzione

Alcuni risultati 2019:

  • Approvvigionamento strutture sanitarie e parasanitarie (medicinali, kit per screening del cancro alla cervice, contraccettivi);
  • 40 centri di salute coinvolti in formazione su ostetricia di emergenza;
  • 500 donne formate su procedure di screening del cancro della cervice;
  • Distribuzione di contraccettivi maschili (totale 28.660);
Grazie al sostegno di: