Il presente avviso è volto a individuare il più ampio numero di operatori economici potenzialmente interessati ad essere affidatari del servizio

Premessa

Il progetto P-ACT: “Percorsi di attivazione contro il taglio dei diritti”, ha l’obiettivo di contribuire a rafforzare la prevenzione ed il contrasto alla violenza di genere rappresentata dalle MGF (Mutilazioni Genitali Femminili) nei confronti dei minori stranieri. Il progetto contribuisce quindi a rafforzare i servizi e le reti territoriali in termini di competenze ed approcci del personale dei settori coinvolti, attraverso azioni mirate di formazione e capacity building interculturale e multidisciplinare, iniziative di sensibilizzazione ed advocacy, migliorandone conoscenze e capacità nel fornire l'accesso e l'utilizzo di servizi appropriati e di qualità.

Alla luce dei bisogni e delle capacità del consorzio, l’impianto progettuale intende supportare le reti territoriali al fine di incentivare e attivare una collaborazione ed un dialogo multisettoriale e multi-stakeholder tra tutti i soggetti a livello intra e interregionale.

Territori coinvolti: Milano, Roma, Torino, Padova

Partenariato: Amref Health Africa Italia - Non c’è Pace Senza Giustizia; Coordinamento Nazionale Nuove Generazioni – CONNGI; Società Italiana Medicina delle Migrazioni – SIMM; Università degli Studi Milano – Bicocca

Servizio richiesto

Organizzazione dei viaggi legati alle attività di progetto così come previste da Budget FAMI. Per l’erogazione del servizio richiesto, l’operatore selezionato si coordinerà con il Beneficiario Capofila Amref e i Partners di progetto, ovvero con i referenti da questi indicati.

Avviso di proroga

I termini di partecipazione al bando sono stati prorogati al 15/06/2022 h. 23:59.

Scarica il bando completo
Avviso di proroga