“Il ragazzo leone” è un racconto di Sonny Olumati, edito da Solferino, che tratta con delicatezza il tema dell’integrazione, attraverso la storia di un viaggio fantastico capace di affrontare i temi più attuali e i sentimenti più universali.

Il giovane Primo, in una notte di sconforto, si ritrova risucchiato in un'avventura di quelle che cambiano la vita: insieme al suo pupazzo Malcolm viaggerà da un pianeta all’altro, tra incontri paurosi, inquietanti e commoventi. Primo vorrebbe solo tornare a casa, ma dovrà imparare a combattere, oltre a nemici e mostri, le sue emozioni. Fino all'ultima sfida. Durante la sua avventura il ragazzo imparerà qualcosa anche su se stesso e scoprirà di avere la forza di un leone.


Questa storia fantastica, tenera e ribelle ha in sé i semi della realtà: è una metafora sull'integrazione, sul trovare un proprio posto nel mondo, sulla convivenza con le diversità spesso solo apparenti. Ci parla del dolore di chi si sente fuori posto, della ricerca della giustizia e dell'uguaglianza, del bisogno di essere un po' supereroi anche nella vita di tutti i giorni. Per lasciarsi catturare dalla gioia di scoprire il mondo e avere la forza di cambiarlo.

I primi insegnanti che aderiranno al progetto riceveranno una copia gratuita del libro “Il ragazzo leone”.