Testimonial

Le voci e i volti delle nostre battaglie per un'Africa sana, per una società globale più equa e giusta.

I Testimonial Amref
  • Fiorella Mannoia

    Fiorella Mannoia

    Fiorella Mannoia è una delle più amate cantanti italiane. Oltre a questo è anche autrice di molti dei suoi brani e attrice per il cinema. Nel 2005 viene nominata Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi e poi nel Benin viene insignita del titolo di “Cavaliere dell’Ordine del Consiglio Mondiale del Panafricanismo”. La cantante è stata premiata per aver contribuito a far conoscere in Italia la figura del leader politico Thomas Sankara e per la vicinanza al popolo e alle donne africane. È testimonial di Amref dal 2011 e nei suoi viaggi in Africa ha potuto poi raccontare la realtà dei nostri progetti e temi come quello dell’empowerment delle donne, delle mutilazioni genitali e della siccità e della mancanza di accesso all’acqua legata ai cambiamenti climatici. Nel corso degli anni, Fiorella ha prestato il suo volto e la sua voce a tante iniziative di comunicazione di Amref. Nel 2020 ha partecipato a una campagna di sensibilizzazione dedicata al tema della carenza di acqua pulita e igiene in Africa, che è stata promossa anche attraverso un cortometraggio ambientato in Kenya, "Qualcosa si è rotto". La straordinaria voce narrante è proprio quella di Fiorella Mannoia.

  • Giobbe Covatta

    Giobbe Covatta

    Giobbe ha una lunghissima carriera come testimonial di Amref e come attore, comico, scrittore ed autore di spettacoli teatrali, trasmissioni tv, libri, storie e molto altro. Viaggiatore instancabile e attento testimone dei problemi dell’Africa, grazie alla sua comicità unica e provocatoria riesce a catalizzare l’attenzione su tematiche spesso difficili come quelle delle diseguaglianze, della povertà, dell’ambiente, dell’infanzia. Con Amref ha realizzato moltissime campagne di sensibilizzazione e di raccolta fondi, e realizzato diversi documentari selezionati nei festival italiani e trasmessi sulla RAI. L'emblema di questa lunga e fortunata partnership, lo slogan di campagna "Basta poco che ce vo'", è divenuto così celebre da entrare anche nel parlare comune. Durante una delle più recenti missioni in Africa, Giobbe Covatta ha realizzato con Amref una Web serie per raccontare le fragilità del continente con la profonda leggerezza che lo contraddistingue.

  • PIF

    PIF

    PIF è testimonial di Amref da diversi anni, da quando, ancora nelle vesti di inviato della trasmissione Le Iene, fece un viaggio in Kenya per documentare il problema della siccità e di come Amref, nei Paesi di intervento, riuscisse a trovare risposte africane ai problemi africani. PIF è un noto autore e conduttore televisivo e radiofonico, regista cinematografico e attore. In Italia è anche molto impegnato sul fronte della conoscenza del fenomeno mafioso, mentre con Amref ha partecipato a diverse campagne di sensibilizzazione e di raccolta fondi per sostenere progetti idrici nel continente africano. Nel 2018 ha presentato, insieme ad altri testimonial, il primo dossier prodotto da Amref, “L'Africa MEdiata”, proprio per porre attenzione a come i media raccontano e informano sul continente africano.

  • Simone Cristicchi

    Simone Cristicchi

    Artista, cantautore, attore, scrittore. Attento alle fragilità del mondo, degli uomini, del nostro piccolo universo. Un narratore e poeta dei nostri tempi, insieme ad Amref “scopre” l’Africa nel 2019 con un viaggio in Kenya, dove visita lo slum di Dagoretti ed il progetto di recupero dei ragazzi di strada. Dall'incontro con le comunità e dalla scoperta del lavoro di Amref sul campo è nata la mini serie Web "Il viaggio di Simone". Insieme ad altri testimonial e amici di Amref, Simone Cristicchi ha anche partecipato con un suo racconto alla realizzazione di un libro per bambini, "Un mondo per tutti", edito da Castoro.

  • Caterina Murino

    Caterina Murino

    Caterina Murino nasce in Sardegna e sin da giovane si dedica allo studio e alla recitazione, diventando attrice cinematografica, teatrale e televisiva. Oltre alla sua importante carriera professionale, Caterina Murino si dedica assiduamente al sociale. Dal 2006 sostiene Amref Health Africa, partecipando a diverse campagne di sensibilizzazione e di raccolta fondi sia in Italia che in Francia, dove vive da diversi anni. Caterina è stata Ambasciatrice della campagna "Stand up for African mothers" che aveva l'obiettivo di formare 15.000 ostetriche africane per combattere la mortalità infantile e materna a Sud del Sahara. Per sostenere questa campagna, Caterina ha disegnato e realizzato una speciale collezione di gioielli in filigrana d’oro, "Fili di vento", il cui ricavato è devoluto ad Amref.

  • Giovanni Soldini

    Giovanni Soldini

    Nato a Milano, Giovanni Soldini comincia a fare vela fin da bambino. Ha alle spalle più di 25 anni di regate oceaniche, tra cui due giri del mondo in solitaria: l’Around Alone, vinto nel 1999 e il Boc Challenge del 1995, dove si qualifica secondo nella classe 50 piedi. Dal 2016 inizia a navigare con Maserati Multi 70 con cui nel 2018 conquista il record della Rotta del Tè sulla tratta Hong Kong-Londra. A Ottobre 2020 Giovanni Soldini e il Team di Maserati Multi 70 partecipano alla Rolex Middle Sea Race e conquistano la Line Honours, tagliando per primi il traguardo Nella sua carriera Giovanni Soldini ha ottenuto numerose onorificenze, tra cui : la Légion d'honneur francese nel 2000, per il salvataggio di Isabelle Autissier; la nomina a Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana nel 2004; la Medaglia d'oro al merito di Marina nel 1999 e nel 2008. Giovanni Soldini, che ha dedicato la sua vita al legame con la natura, è estremamente sensibile ai temi ambientali e attivo nel sociale. Da questa sua propensione nasce il legame con l’Associazione Fratelli dell’Uomo, una realtà attiva proprio in questi ambiti, in Italia e nel Sud del mondo. In qualità di testimonial dell’associazione ha supportato diversi progetti, come quelli dedicati alla riforestazione dell’Amazzonia peruviana o alla garanzia di uno sviluppo sostenibile in Senegal. A seguito della fusione tra Fratelli dell’Uomo e Amref Health Africa, nel 2019, Soldini diventa testimonial della nostra organizzazione, di cui abbraccia la missione: garantire all’Africa l’accesso universale alla salute. In occasione della Giornata mondiale dell’Africa, lo scorso 25 maggio, Soldini ha partecipato a uno straordinario evento online che ha segnato il suo ingresso ufficiale nella famiglia di Amref. Il debutto come testimonial è stato introdotto da un divertente sketch ad opera degli storici amici di Amref, Giobbe Covatta, Pif e Fiorella Mannoia. Di seguito il video integrale dell’evento; dal minuto 39 Soldini racconta la sua Africa, vista dal mare e non solo.

  • Hervé Barmasse

    Hervé Barmasse

    Hervé Barmasse, Alpinista, atleta del Global Team The North Face®, scrittore, regista di film di montagna. Nasce ad Aosta il 21 dicembre del 1977 in una famiglia segnata da una lunga tradizione e passione per la montagna. Guida alpina del Cervino da quattro generazioni, il suo nome è legato a importanti ascensioni. Itinerari di grande difficoltà ed esposizione realizzati in tutto il mondo, come la via nuova aperta in solitaria sul Cervino, la prima ascensione della liscia lavagna granitica del Cerro Piergiorgio e la nuova via sul Cerro San Lorenzo in Patagonia, la prima salita del Beka Brakay Chhok in Pakistan e altre ancora. Sulla sua montagna di casa, la Gran Becca, Hervé ha lasciato in modo incisivo la sua traccia fino a diventare l’alpinista che, tra vie nuove, prime invernali e prime solitarie, ha compiuto più exploit. Di recente si è reso protagonista di un’ascensione esemplare in Himalaya salendo in stile alpino la Parete Sud dello Shisha Pangma 8027m in appena 13 ore. Per la sua attività alpinistica ha ottenuto importanti riconoscimenti tra i quali si ricorda il premio accademico Paolo Consiglio ricevuto quattro volte. Nel 2010, alla sua prima esperienza come regista, esce con Linea Continua. Un film che racconta l’apertura di una nuova via sul Cervino, realizzata insieme al padre Marco. Nel 2012 è la volta di Non così lontano, un film documentario che racconta Exploring the Alps, il progetto che l’ha visto protagonista nel 2011 con l’apertura di tre nuove vie - sul Monte Bianco, sul Monte Rosa e sul Cervino - e che dimostra come anche sulle Alpi, ci sia ancora spazio per l’avventura e che il valore dell’esperienza non dipende dalla montagna che si scala ma dagli occhi dell’alpinista. La montagna dentro, edito da Laterza, è la sua prima fatica letteraria (maggio 2015). Un libro in cui Hervé racconta sé stesso, la sua storia, la passione, la fatica, l’emozione delle scalate.

  • Francesco Gambella

    Francesco Gambella

    Francesco Gambella è uno sportivo e tutta la sua vita ruota attorno allo sport del kayak che lo ha portato in giro per il mondo con diverse imprese, anche "no limit." Diventa testimonial di Amref nel 2006, a seguito di un primo viaggio tra il Kenya e la Tanzania insieme ai "Flying Doctors". Da quella esperienza nascerà il video "Karibu Africa”. Da allora, Francesco Gambella ha sostenuto 11 progetti sanitari di Amref, attraverso 9 imprese sportive e 22 viaggi in Africa Orientale.