Aziende

Partecipa al cambiamento, diventa un partner di Amref.

Come collaborare con Amref

Amref lavora in partnership con le aziende con l’obiettivo di instaurare relazioni virtuose a sostegno dei nostri progetti, in Africa e in Italia. Siamo convinti che le Aziende siano chiamate a prendere posizione rispetto ai grandi temi dello sviluppo e della sostenibilità e ad impegnarsi attivamente per il benessere del pianeta e della società globale. Amref costruisce una collaborazione coerente con i valori e gli obiettivi dell’azienda partner.

Grazie al sostegno delle aziende ogni anno riusciamo a finanziare i nostri progetti legati all’accesso ad acqua pulita, ai servizi sanitari di qualità, a tutelare la salute dei bambini e delle giovani donne, a formare professionisti della salute.

Le aziende partner
Scopri tutti i partner

Contattaci per collaborare insieme

Consenso al trattamento dei dati personali

Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso la presente informativa sul trattamento dei miei Dati Personali da parte di AMREF e di prestare a AMREF il mio consenso (che potrà in ogni caso successivamente revocare) all'utilizzo dei miei dati personali per:

Domande frequenti

Le domande più frequenti per diventare un’azienda per l’Africa. Contattaci per ulteriori informazioni!

  • Perché scegliere Amref?

    Per Amref Health Africa è importante garantire ai propri donatori la massima trasparenza del proprio operato: mettiamo a disposizione i documenti di bilancio e le relazioni di missione.

    PER IL NOSTRO PRESTIGIO

    Il prestigio di Amref Health Africa in Italia e la sua reputazione in Africa creano un processo efficace di motivazione fra i dipendenti.

    Amref Health Africa ha il sostegno di numerosi testimonial, che aiutano ad aumentare la notorietà e la riconoscibilità del brand.

    Amref Health Africa è abbastanza grande da avere peso nelle decisioni internazionali, ma abbastanza piccola da riuscire a mantenere un rapporto personale con il singolo sostenitore e con le comunità beneficiarie.

    Amref Health Africa è stata insignita di numerosi premi e riconoscimenti internazionali, per il suo impegno nel campo della salute dell’Africa e con essa del mondo. Tra gli altri si ricordano, nel 2012 il “World Federation of Public Health Associations Organisational Award”, nel 2005 il “Bill e Melinda Gates Award per la Salute Globale”, nel 1999 il “Conrad Hilton Foundation Humanitarian Award”.

    PER LA NOSTRA COMUNICAZIONE

    La comunicazione di Amref Health Africa, forte, coinvolgente e d’impatto, permette di aumentare la riconoscibilità del brand aziendale, fidelizzare i consumatori e arricchire la reputazione.

    La comunicazione ha come obiettivo quello di mostrare un’immagine positiva dell’Africa: non i problemi, ma le soluzioni. Il messaggio delle campagne di Amref Health Africa è sempre ottimista, sorridente, rivolto a un futuro possibile, che si può costruire.

    In Italia Amref Health Africa ha oltre 160.000 sostenitori, che significa poter accedere a nuove nicchie di mercato e di target.

  • Con chi può interfacciarsi la mia azienda?

    Donare è un atto di per sé nobile e gratificante, ma Amref ritiene giusto che l’impresa abbia la possibilità di comunicare la propria responsabilità sociale agli stakeholders di riferimento.

    Amref Health Africa vuole collaborare a stretto contatto con le imprese mettendo a loro disposizione il proprio know how nel settore Corporate Social Responsibility (CSR) per impostare al meglio campagne di marketing e comunicazione sociale.

    A questo scopo, Amref dispone di uno staff dedicato alle aziende, disponibile ad affiancare i partner nell’impostazione di campagne di marketing sociale a seconda degli obiettivi di strategia e comunicazione propri di ogni azienda.

  • Quali sono i benefici fiscali delle donazioni?

    Se sostieni Amref, il fisco italiano riconosce il tuo impegno permettendoti di dedurre o detrarre le tue donazioni nella dichiarazione dei redditi. Le detrazioni sono le somme che, una volta calcolate le imposte da pagare, si possono sottrarre da queste, in modo da pagare un importo minore. Le deduzioni sono le somme che si possono sottrarre dal reddito su cui poi si calcolano le imposte.

    Le erogazioni liberali consentono di avere una serie di vantaggi fiscali che distinguiamo a seconda che il donatore sia una persona fisica oppure un’impresa.

    SE SEI UNA PERSONA FISICA, PUOI

    detrarre dall’imposta lorda il 30% dell’importo donato (e non più solo del 26%), fino a un massimo di erogazione di 30.000 euro annui (art. 83 del Dlgs 117/2017);
    oppure dedurre dal reddito complessivo netto le donazioni in denaro per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (senza più il tetto massimo di 70.000 euro annui), (art. 83 del Dlgs 117/2017).

    SE SEI UN’IMPRESA, PUOI

    dedurre dal reddito le donazioni in denaro, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (senza più il tetto massimo di 70.000 euro annui), (art. 83 del Dlgs 117/2017);
    oppure dedurre dal reddito le donazioni in denaro per un importo non superiore a 30.000 euro.
    Se non sa qual è la soluzione più adatta a lei, può rivolgersi al suo consulente di fiducia, al suo commercialista o al suo CAF.

    N.B. Le ricordiamo che il suo commercialista o il suo CAF potrebbero richiederle una certificazione che attesti l’ufficialità di tali donazioni, ovvero le matrici dei bollettini postali o le copie degli estratti conto bancari o della carta di credito. Inoltre, le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra di loro e le donazioni in contanti non rientrano in alcuna agevolazione.

    Se ha bisogno di maggiori informazioni, contatti il Servizio Sostenitori al numero 06 99704650 oppure scriva una e-mail a: attestazione@amref.it

Scoprile tutte