ARTE E SOLIDARIETA'. AMREF AL FESTIVAL DEI 2 MONDI

28 Giu 2017

28 Giu 2017

Arte e solidarieta'. Amref al Festival dei 2 Mondi

Amref Spoleto
Amref è partner solidale del Festival e del debutto dello spettacolo di Roberto Saviano. L’autore insieme a tanti volti noti – tra cui Mannoia, Pif, Augias, Preziosi, De Luca – è protagonista della campagna “Africa, per noi non sei zero”.

Un compleanno in comune e la naturale tendenza ad aprirsi a culture diverse. È da queste premesse che nasce la partnership tra Amref Health Africa e il Festival dei 2 Mondi di Spoleto, che celebrano entrambi - nel 2017- i loro 60 anni. In occasione del suo anniversario, Amref ha lanciato nei mesi scorsi la campagna “Per noi non Sei Zero”, una dichiarazione d’amore al continente africano, riconosciuto da sempre come una terra di soluzioni e non solo di problemi. Il passato, il presente e le sfide della principale organizzazione sanitaria, senza fini di lucro, che opera in Africa dal 1957, si fondono nella campagna del sessantennale che prevede un fitto calendario di attività. Tra queste, la partnership con il prestigioso Festival di Spoleto, simbolo - da sei decadi - di arte, musica, cultura, bellezza. Molti i volti noti che hanno aderito alla campagna dichiarando “Africa, per me non sei zero”.

Amref, Saviano e il Festival. Amref parteciperà in forme diverse al Festival dei 2 Mondi 2017, anche grazie alla presenza di personaggi celebri come Roberto Saviano. Amref, infatti, è partner solidale del debutto nazionale dello spettacolo “La paranza dei bambini”, prodotto da Mismaonda in collaborazione con Marche Teatro e ispirato all'omonimo romanzo dello scrittore campano. In scena è raccontata una verità cruda e violenta, quella dei ragazzi di una Napoli difficile, che li abbandona a loro stessi e li trasforma in giovani prede della malavita. I protagonisti sembrano lo specchio dei bambini e ragazzi di strada che Amref assiste nello slum di Dagoretti, a Nairobi. I ”chokora”, spazzatura in swahili, sono giovani ai margini della vita sociale e affettiva, esposti a tutti i rischi che il vivere in strada genera: droga, prostituzione, criminalità, malattia.

“Essere partner di questa edizione del Festival di Spoleto ci riempie di orgoglio. Il valore massimo della manifestazione risiede forse, soprattutto, nello spirito con cui tende allo scambio, alla promozione di esperienze, percorsi, culture, espressioni artistiche diverse. Il tutto all’insegna della bellezza, intesa come valore morale prima ancora che estetico”, ha dichiarato Guglielmo Micucci, direttore della sezione italiana di Amref. “Ci sentiamo molto vicini a questo approccio, che fa dell’apertura verso l’altro un suo cardine. Non poteva esservi migliore occasione della celebrazione dei nostri rispettivi 60 anni di attività per mettere in risalto questa comunanza di valori”.

La campagna "Per noi non Sei Zero". La campagna - curata da Sabina Leoni - riassume bene la mission di Amref: dare rilevanza, visibilità, importanza, prendersi cura e trattare da pari a pari, senza pietismo, il continente africano. Il secondo continente più popoloso del pianeta non può e non deve essere lasciato ai margini, né essere visto solo come terra di problemi. In un’ottica di sviluppo globale, l’Africa è anche una terra di soluzioni e opportunità. Amref ci ha sempre creduto e da 60 anni lavora perché l'Africa spicchi il volo. Ed è questo il messaggio che, attraverso il teatro ma anche altre iniziative e attività culturali, porterà nella meravigliosa cornice di Spoleto.

Lo ribadiscono i volti noti – fotografati dal regista e fotografo Francesco Cabras - che hanno aderito alla campagna, affermando “Africa, per me non sei zero”: Roberto Saviano, Pif, Fiorella Mannoia, Giobbe Covatta, Erri De Luca, Alessandro Preziosi, Lella Costa, Lillo, Greg, Corrado Augias, Riccardo Iacona, Ludovico Fremont, Remo Girone, Neri Marcorè, Sveva Sagramola, Paolo Briguglia, Marco Baliani, Sergio Cammariere, Alex Braga, Claudia De Lillo, Cecile. Operatori e volontari di Amref saranno presenti a Spoleto per tutta la durata del Festival, con una serie di attività sul territorio e uno speciale punto informativo nei pressi di Piazza del Mercato.



Altre informazioni correlate



Iscriviti alla nostra newsletter

ISCRIVITI
Amref Health Africa