Amref si impegna  a ridurre la mortalità infantile causata dalla malaria, migliorando le competenze degli operatori sanitari nelle comunità e fornendo alle giovani mamme vulnerabili uno strumento innovativo: la culla KOKONO™.

In Africa subsahariana, si stima che circa ogni 75 secondi un bambino muoia di malaria (Unicef 2021). In Uganda per esempio, questa malattia rappresenta la principale causa di morte tra i bambini sotto i 5 anni. Molte di queste morti sarebbero prevenibili semplicemente grazie all’uso di una zanzariera, che però, attualmente, è disponibile solo per il 13 % delle famiglie (Uganda Health Census).

Kokono vuole essere la risposta innovativa ed efficace a questo problema: è una culla sicura ideata da De_Lab - società benefit italiana - e completamente realizzata in Uganda. Grazie alla zanzariera incorporata e alla sua forma accogliente, protegge i più piccoli dai principali rischi per la loro salute.

350 gruppi di volontari sanitari formati sulla salute materno infantile si occuperanno di distribuire le culle, coinvolgendo le comunità e accompagnando le giovani mamme più fragili per aiutarle a prendersi cura dei propri bambini. 

Grazie a questi gruppi - e alla nostra distribuzione fino all'ultimo miglio - raggiungeremo i più bisognosi, estendendo il nostro impatto in 10 distretti ugandesi e salvando sempre più bambini.

Attività previste

  • Formazione e sensibilizzazione di 350 gruppi di volontari sanitari di comunità in 10 distretti (Wakiso, Kampala, Arua, Amuru, Gulu, Iganga, Jinja, Mbale, Soroti, Terego) sulla cura dei bambini e l’utilizzo delle culle.
  • Distribuzione di 1.500 culle nei distretti di Wakiso e Kampala.
  • Organizzazione di incontri di sensibilizzazione con i funzionari del Ministero della Sanità sulle buone pratiche di salute materno e infantile.
In collaborazione con De_Lab
Grazie al sostegno di: