Il progetto “Diritti a Scuola!” si propone di contribuire a un'educazione inclusiva e di qualità per tutti i bambini dai 6 ai 13 anni nei comuni di Sabou, Thyou e Poa nella regione Centro Ovest del Burkina Faso.

Il progetto vuole facilitare l'inclusione e migliorare l'accesso a un'istruzione di qualità di 3.475 bambini - tra cui 1.753 ragazze - della scuola primaria e 123 alunni della scuola secondaria.

Il contesto in cui interviene il progetto è fragile. Il Burkina Faso sta affrontando un deterioramento della situazione della sicurezza: il numero di sfollati interni è aumentato da 87.000 nel gennaio 2019 a 1.074.993 al 31 dicembre 2020, di cui 544.000 sono bambini in età scolare. Più di 2.500 scuole sono state chiuse, coinvolgendo 349.909 studenti e 11.219 insegnanti. 

Le attività previste

  • Sostegno alimentare delle mense scolastiche della scuola primaria e pagamento delle tasse della mensa per gli studenti delle scuole superiori e dei college di 10 scuole sponsorizzate.
  • Attività formative rivolte ai 70 insegnanti delle scuole  .
  • Accompagnamento di almeno 500 bambini nella creazione dei loro certificati di nascita.
  • Sensibilizzazione e diffusione di informazioni per prevenire la gravidanza precoce tra le giovani ragazze a scuola e per registrare i bambini alla nascita.
  • Organizzazione di attività di sensibilizzazione sulla gestione igienica delle mestruazioni e fornitura di kit per l'igiene femminile.